Il progetto
 
L’iniziativa prevede la raccolta, la catalogazione e la pubblicazione del corpus delle Fiabe e novelle calabresi, originariamente trascritte in dialetto dal grande etnografo e studioso Letterio Di Francia negli anni Venti e Trenta del Novecento. Tale corpus, pubblicato dal Di Francia in due volumi, non è più oggi in alcun modo reperibile, pur essendo uno dei repertori popolari e dialettali più importanti e significativi dell’intera favolistica nazionale ed europea. Il fine primario è ottenere la massima promozione e diffusione di tale patrimonio dialettale calabrese, attraverso la realizzazione di una edizione critica annotata, che contenga, accanto a tutti gli originari testi in dialetto, la loro prima traduzione integrale in lingua italiana, così da garantirne la più ampia circolazione nazionale.
Tale edizione si avvarrà dell’apporto delle più qualificate competenze nel settore, sia per l’apparato critico, che per la traduzione, che per la realizzazione editoriale.
All’edizione a stampa si affiancherà la produzione di un corredo multimediale, concepito per valorizzare il raffronto tra oralità e scrittura nonché tra parlato dialettale e lingua italiana.
Le novità scientifiche e culturali dell’intera operazione saranno infine presentate e discusse in un convegno di studi, che le porterà all’attenzione della comunità degli studiosi e di un ampio pubblico di amministratori e operatori culturali.
Complessivamente, dunque, il progetto è l’occasione per la riscoperta di un patrimonio culturale che travalica di gran lunga i confini regionali e si presenta come una componente costitutiva della grande tradizione antropologica della fiaba europea.
Tale patrimonio potrà così finalmente essere fruito tanto dai calabresi che vivono nella loro terra, quanto da quelli della “diaspora” – tutti così sollecitati a riscoprire le proprie radici linguistiche e culturali. Più in generale esso costituirà un’occasione per promuovere un’immagine culturalmente ricca e positiva della Calabria presso il più vasto mondo nazionale e internazionale dei lettori, piccoli e grandi, affascinati dalle fiabe. Risulterà finalmente chiaro che, in fatto di fiabe, la tradizione calabrese non teme confronti.
La magia delle fiabe calabresi - fiabe e novelle calabresi - di Letterio Di Francia